Ignoro dove l’artificiale finisca e cominci il reale

Read Time:1 Minute, 53 Second

Da poco ho scoperto questo sito: https://chat.openai.com/chat

È un “generatore di testi” basato sull’intelligenza artificiale: vi basta fare una richiesta, anche in italiano, di un testo che volete generare, ed il motore AI vi restituirà una serie di frasi auto-generate.

Per esempio:

“Dimmi la differenza tra prosecco e champagne”

Il prosecco è un tipo di vino spumante prodotto nella regione del Veneto, in Italia. Il champagne, invece, è un tipo di vino spumante prodotto nella regione della Champagne, in Francia. Entrambi i vini sono spumanti, cioè contengono delle bollicine di anidride carbonica, ma ci sono alcune differenze importanti tra i due.

Una differenza fondamentale tra prosecco e champagne è il metodo di produzione. Il prosecco viene prodotto utilizzando il metodo Charmat, in cui il processo di fermentazione avviene in autoclavi, mentre il champagne viene prodotto utilizzando il metodo classico, in cui il processo di fermentazione avviene direttamente nella bottiglia.

Un’altra differenza importante è il tipo di uva utilizzata. Il prosecco viene prodotto principalmente con uve glera, mentre il champagne viene prodotto con uve chardonnay, pinot noir e pinot meunier.

Inoltre, il prosecco ha un gusto leggermente più dolce e fruttato rispetto al champagne, che è solitamente più secco e complesso. In generale, il prosecco è considerato meno costoso rispetto al champagne.

In sintesi, il prosecco e il champagne sono entrambi vini spumanti, ma sono prodotti in modo diverso con uve differenti e hanno gusti e prezzi diversi.

Ho chiesto: “dimmi perché dovrei preferire il cloud computing invece dei server onpremise

l cloud computing offre diversi vantaggi rispetto ai server on-premise. In generale, il cloud computing ti permette di accedere ai tuoi dati e alle tue risorse informatiche da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento, e di scalare facilmente la quantità di risorse che utilizzi in base alle tue esigenze. Inoltre, il cloud computing ti permette di pagare solo per le risorse che utilizzi, il che può risultare più conveniente rispetto all’acquisto e alla manutenzione di server on-premise. Inoltre, il cloud computing ti offre una maggiore sicurezza dei dati, poiché i provider di cloud computing hanno a disposizione risorse e tecnologie avanzate per proteggere i tuoi dati.

Allora ho voluto esagerare: “componimi una canzone sul cloud computing”, ed ecco il risultato:

UntitledImage

About Post Author

Cesare Rossi

administrator
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Average Rating

5 Star
0%
4 Star
0%
3 Star
0%
2 Star
0%
1 Star
0%

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Previous post Come Posso Dire e “Come Non Devo Dire”